Sport & Natura

Un format innovativo che include turismo, sport e natura.

Avete mai pensato in quante proposte e quanti modi si può vivere il magico territorio del Parco Delta del Po.

Incredibilmente adesso si può sperimentarlo direttamente, mantenendo inalterata la natura e il suo territorio, coniugando passione e rispetto per questo splendido angolo di paradiso unico al mondo.

Abbiamo confezionato una proposta accattivante e salutare per chi vuole vivere in piena libertà il contatto con la natura incontaminata e lo sport pulito.

L’originalità per interpretare la nostra proposta naturalistica sta nell’utilizzare il SUP lo Stand Up Paddle, un mezzo non invasivo che come propulsione ha una semplice pagaia.

Tecnicamente si tratta di una variante della tavola da surf ma che ha come differenza il maggior volume, per sostenere il peso dell’atleta e si utilizza una pagaia per lo spostamento.

Utilizzando questo strumento abbiamo combinato sport e natura in un modo che nessuno, fino ad ora, aveva pensato e proposto.

Experience & valore aggiunto

Sono già molte le attività turistiche che hanno iniziato a collaborare con Adventure360 per offrire agli ospiti una experience di un certo livello ed innovativa.

Per dare quel valore aggiunto ai propri pacchetti e offerte turistiche.

L’organizzazione di Adventures360 gestisce gruppi di 8 persone al massimo per fare uscite acquatiche nelle zone più remote del Delta del Po Veneto (On Sup board) studiate appositamente in termini di lunghezza e tempistiche sempre in totale sicurezza quali ,ad esempio: Lagune, Paradei, Canali, Affluenti, Oasi ed infine Mare Aperto.

Stand Up Paddling

La nascita dello Stand Up Paddling fra mito e realtà.

Stando ad analisi dei diari di James Cook, già nel 1778 l'esploratore inglese, come primo europeo a sbarcare alle Hawaii, ebbe modo di osservare alcuni nativi pagaiare in posizione eretta su grosse tavole per cavalcare le onde.

Altri ritengono che si trattasse semplicemente di pescatori e che, in ogni caso, la nascita di questo sport sia avvenuta intorno agli anni 50 a Waikiki, con la riscoperta del Surf da onda capitanata da Duke Kahanamoku, che avrebbe creato, anni dopo, la prima generazione di beachboys. É in quegli anni che iniziarono ad essere pubblicate sui quotidiani statunitensi le prime foto di surfisti.

Sembra che uno dei fratelli Ah Choy (Bobby), fra i più noti beachboys dell'epoca, ebbe un'idea per scattare delle foto in acqua e quindi più vicino all'azione con una prospettiva completamente diversa e più realistica. Si fece prestare un remo e pagaiando su un longboard arrivò, senza cadere, nei pressi del break point, immortalando l'azione per la prima volta dall'acqua con una Kodak.

Prezzi

Spiagge & Laguna

30

  • Corso Propedeutico
  • Durata: 1 ora 30'
  • Max 8 persone

Uscita Sportiva Base

50

  • Uscita Sportiva
  • Durata: 2 ore 30'
  • Disponibile Attrezzatura max 10 persone

Delta del Po

70

  • Uscita Sportiva nel Delta del Po
  • Durata: 3 ore'
  • Disponibile Attrezzatura max 10 persone

Calendario Settimanale

da Maggio a Settembre

Martedì & Giovedì

9:00 - 11:00
18:00 - 20:00

Lunedì, Mercoledì & Venerdì

Su Prenotazione

Sabato & Domenica

Orario Full
(sulla base el cliente)
presso la spiaggia di Barricata